attualità

Striscia di Gaza, ecco i video dell’assalto

La difesa – o il contrattacco – mediatica israliana passa attraverso YouTube. E’ sulla piattaforma di video più grande al mondo che l’Idf, l’esercito israeliano conta di giustificare le vittime a bordo della Mavi Marmara, la nave dei pacifisti battente bandiera turca assaltata lunedì mattina.

Due, in particolare, sono i video. Nel primo c’è l’abbordaggio dei soldati sulla Mavi Marmara. Nel secondo, quello che i soldati dell’Idf sono riusciti a recuperare dopo l’assalto.

L’assalto

L'”arsenale” dei “pacifisti”

Basterà a giustificare le violenze dei soldati israeliani? All’Idf ne sono convinti.

© Falafel Cafè

Standard