politica

Periodo d’acquisti

Audi A8

Ai primi ministri israeliani piacciono le auto tedesche. Soprattutto se servono anche come blindati contro possibili attentati. L’ex premier Ariel Sharon aveva scelto una Bmw serie 7. Blindata, modellata secondo le richieste – puntigliose – di un vero e proprio soldato.

Ora è il turno di Netanyahu. Che avrebbe puntato su un’Audi 8 corazzata. Per questo, il veicolo prima è stata crivellato di colpi, da varia distanza. Poi investito da bombe a mano. Infine, mentre era in corsa, nelle sue vicinanze è stato fatto esplodere un ordigno nascosto ai bordi di una strada. Una settimana di test massacranti da parte dello Shin Bet, la sicurezza israeliana, che vuole verificare la tenuta. Costo in caso di acquisto? Tre milioni di shekel. 600mila euro. Circa. (l.b.)

Standard