attualità, sport

Lieberman a Vinovo fa visita ai giocatori della Juventus

(foto LaPresse / Ferrari)

Dopo Peres il madridista, ecco Lieberman lo juventino. Il vicepresidente e ministro degli Esteri israeliano Avigdor Lieberman, leader del partito ultranazionalista “Israel Beitenu”, è andato anche a Vinovo, il centro di allenamento della Juventus, durante la visita in Italia. Il capitano bianconero Alessandro Del Piero gli ha regalato una maglia personalizzata e autografata da alcuni (non tutti) i giocatori. Lieberman ha assistito anche alla prima parte dell’allenamento. Nel viaggio istituzionale, Lieberman ha incontrato alte cariche dello Stato, tranne il premier Berlusconi, costretto a cancellare gli impegni politici per sottoporsi all’operazione al volto. (l.b.)

Standard