attualità

Cinque anni dopo

«Ma il blog ce l’hai ancora?», mi ha chiesto qualche giorno fa un amico. «Sì, il blog è ancora lì, vivo e vegeto», gli ho risposto. Certo, non sempre riesco a stargli dietro come vorrei ma è sempre in cima ai miei pensieri. Anche quando il lavoro mi porta a fare altro.

Perché se è nato come «compito» assegnato nei primi mesi di un master in giornalismo, poco dopo è diventato una passione. Quindi qualcosa da coltivare. Un piccolo angolo di informazione da preservare in una Blogosfera che esalta la partigianeria e le urla e finisce per soffocare chi non prende posizione e non alza la voce.

Oggi Falafel Cafè compie cinque anni. Non pensavo sarebbe arrivato a tanto. E se ora sono qui, a scrivere questo post, lo devo come sempre anche a voi che siete «abbonati» e anche a chi ci transita grazie ai motori di ricerca e poi decide di restarci per un po’. E a vedere su un mappamondo da dove vi siete collegati in questi anni – magari senza capirci nulla perché è tutto in italiano – direi che questo spazio virtuale è stato visto un po’ ovunque. La prossima sfida? Trovare almeno un utente in Iran e Bolivia.

Leo

Da dove si sono collegati per vedere Falafel Cafè e i primi venti Paesi per numero di visite (via WordPress / Falafel Cafè)

Da dove si sono collegati per vedere Falafel Cafè e i primi venti Paesi per numero di visite. La denominazione “Stato della Palestina” nell’elenco qui sopra è quella stabilita dalla piattaforma WordPress dove si appoggia questo blog

Standard

4 thoughts on “Cinque anni dopo

  1. “”Un piccolo angolo di informazione da preservare in una Blogosfera che esalta la partigianeria e le urla e finisce per soffocare chi non prende posizione e non alza la voce.””” So bene di cosa parli…
    (Seguo la stessa) Difficile via, che però dà soddisfazione e tranquillità di coscienza.
    Sinceri auguri

  2. Marco Ravasi ha detto:

    Io potrei aver contribuito almeno per i primi 7…
    Ma per Iran e Bolivia non ti posso aiutare (almeno a breve).
    P.s.: auguri!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...