attualità

Diplomazia e servizi segreti: così Shalit sarà liberato

Come si è arrivati a un passo dalla liberazione di Gilad Shalit? Sono stati mesi e anni di lavoro sotterraneo, di diplomazia politica e di intelligence, di accordi segreti sulla contropartita da garantire. E proprio sulla contropartita, si dividono la politica e la società israeliana: “Con il rilascio dei prigionieri palestinesi in cambio di Gilad, la si dà vinta ai terroristi”.

continua su Linkiesta.it

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...