attualità

Netanyahu contro i coloni: “Avete perso ogni contatto con la realtà mediorientale”

Quand’è troppo è troppo. Inondato di richieste e di lamentele, il premier israeliano Benyamin Netanyahu ha perso la pazienza con i rappresentanti dei coloni degli insediamenti ebraici in Cisgiordania. Ha urlato loro contro, li ha accusati di «aver perso il contatto con la realtà politica in cui si trova Israele».

Netanyahu, nel corso di una riunione del gruppo parlamentare del suo partito, il Likud, è stato criticato dai rappresentanti di diversi insediamenti cisgiordani che si lamentavano per lo scarso numero di gare d’appalto per la costruzione di nuove case nelle colonie ebraiche.

«Sono persone che non sanno in che mondo vivono», ha sbottato il premier. «Chi non vive in questo mondo si può permettere di ignorare tutto, ma io vi esorto alla prudenza per proteggere le case che già ci sono. In discussione oggi sono le stesse costruzione esistenti e non quelle future».

«Tutti noi vogliamo rafforzare gli insediamenti», ha continuato Netanyahu. «Ma ci troviamo poche settimane dopo la riunione del Quartetto (Usa, Ue, Russia e Onu) e dopo il veto Usa (a una risoluzione del Consiglio di Sicurezza dell’ Onu di condanna di Israele per le costruzioni negli insediamenti) e prima della prossima riunione del Quartetto. Bisogna tenere conto della realtà in cui viviamo in un momento in cui il Medio Oriente sta attraversando cambiamenti fondamentali».

Quindi rivolto ai coloni ha aggiunto: «Voi potete anche decidere di sbattere la testa contro il muro, ma io non sono abituato a comportarmi così. Ci troviamo in una realtà internazionale molto difficile e anche ottenere il veto Usa al Consiglio di Sicurezza ci è costato un grande sforzo. Noi possiamo anche ignorare tutto e dire che non ci sono problemi. Ma io come primo ministro sono responsabile di questo Paese e la mia è una responsabilità generale».

L.B.

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...