attualità

Il lusso “made in Israel”, ecco la suite più grande del Paese

Si chiama “Diamante” ed è la camera d’albergo – se così si può chiamare – più grande d’Israele. È stata inaugurata pochi giorni fa e si trova a Tel Aviv, all’Alexander Hotel. Misura oltre 550 metri quadrati, è distribuita su due piani e costa 2.700 dollari a notte per coppia. Un po’ meno per i turisti (2.500). Nel prezzo non sono inclusi gl’incrementi stagionali: 540 dollari a notte durante Pasqua, 1.080 dollari, sempre a notte, per tutto il mese di agosto.

“Diamante” ha due camere da letto, un grande soggiorno con home theater di ultima generazione, cucina extralusso, una sauna, una Jacuzzi e anche una piscina. Il tutto dà sul lungomare di Tel Aviv. Gl’interni sono stati progettati da Michel Harouche e all’interno si può trovare anche un fornito frigo-bar, prodotti cosmetici firmati “Ahava”, personale a servizio 24 ore su 24.

L’Alexander Hotel è un hotel di lusso rilevato nel 2006 da un gruppo britannico che ha speso 8 milioni di dollari per rifare tutte e 70 le stanze. E nonostante i prezzi non è comunque l’hotel più costoso del Paese. La suite presidenziale del Dan Hotel, sempre a Tel Aviv, è grande 190 metri quadrati e costa 3.580 dollari a notte. Ancora più costosa la suite del King David Hotel di Gerusalemme: 160 metri quadrati alla modica – si fa per dire – cifra di 4.656 dollari. Al giorno, ovviamente. (leonard berberi)

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...