attualità

Gaza, Hamas festeggia il compleanno distribuendo cioccolatini agli abitanti

«Da Hamas con amore». E giù dolci, caramelle, pensierini formato prelibatezze a colpi di zucchero. Pazienza se poi la vita, sotto Hamas, è tutt’altro che dolce. Quel che basta, forse, è il pensiero.

Quelli di Hamas, il gruppo paramilitare che comanda sulla Striscia di Gaza, hanno deciso di fare le cose in grande. Per festeggiare il 23esimo anniversario della fondazione, i simpatizzanti hanno bussato alle porte di 300mila famiglie palestinesi e hanno dato loro tanti cioccolatini.

Dicono i maligni che il gesto serve solo «a riprendere i contatti con la popolazione». Replicano quelli di Hamas che tutto questo non è assolutamente vero. Ma è un fatto che dal 2006 – anno della vittoria elettorale a Gaza – il supporto al gruppo è sceso di oltre la metà e, se si votasse oggi, Hamas prenderebbe solo il 23,7% dei voti.

Economia, sicurezza, corruzione legittimità internazionale. Ecco i punti deboli dell’amministrazione dei soldatini di Dio. La disoccupazione galoppa e l’occupazione si sta lentamente spostando verso quella dei tunnel illegali con l’Egitto. Mentre il pugno di ferro nei confronti d’Israele e anche dei fratelli della Cisgiordania sta allontanando i palestinesi dalla leadership.

«Siamo stanchi di questo isolamento imposto dagl’israeliani», ripetono sempre più spesso gli abitanti di Gaza. Ma non ce l’hanno con lo Stato ebraico. Ce l’hanno con Hamas. Perché è colpa del gruppo paramilitare – pensa la maggioranza – «se Israele chiude ogni ingresso al nostro territorio».

L.B.

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...