attualità

Israele, secondo due sondaggi l’85% delle coppie è infedele

Gl’israeliani? Un popolo d’infedeli. Non nel senso religioso. Ma nella vita di coppia. Lo dice un sondaggio. Lo conferma un altro. Entrambi  commissionati dallo studio legale “Azrielnet”, specializzato – guarda caso – nelle cause di divorzio.

E comunque. Scrivono le due ricerche che l’85% delle coppie israeliane ha tradito, tradisce o non esclude la possibilità di tradire il proprio partner. Il campione – va detto – riguarda soltanto la popolazione adulta e con almeno cinque anni di vita matrimoniale. Eppoi esclude la comunità – molto chiusa – degli ebrei ultraortodossi. I dati rilevano che la percentuale di infedeltà degli uomini è delle donne è quasi identica.

E la maggior parte degli interpellati nei due sondaggi si è rifiutata di rispondere alla domanda se confesserebbero il tradimento. Tra quei pochi che hanno risposto, il 20% ha detto che lo rivelerebbe solo al migliore amico (o amica), il 9% a un parente stretto e soltanto il 7,7% al partner.

Spiegano quelli di “Azrielnet” che «l’infedeltà non porta necessariamente alla fine del rapporto di coppia, visto che la vita matrimoniale non significa solo sesso, ma anche comuni interessi economici, la crescita dei figli e la possibilità di realizzare se stessi». Ecco perché quella della coppia «è un’associazione che è difficile rompere, anche dopo il tradimento». Sarà. Anche perché con questi dati c’è ancora qualcuno che dormirà sonni tranquilli?

Leonard Berberi

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...