attualità

E nella versione israeliana di “Ballando con le stelle” spunta la coppia di sole donne

La presentatrice lesbica Gili Shem Tov (a sinistra) e la compagna di ballo (etero) Dorit Milman alla presentazione della sesta edizione di "Ballando con le stelle" (foto di Rami Zerenger)

Il format è il solito: ci sono dei personaggi famosi che si mettono a ballare e gareggiano uno contro l’altro. Il programma, in Israele, si chiama “Rokdim Im Kokhavim”. Tradotto per i profani: “Ballando con le stelle”. Ma la novità – nello Stato ebraico e nel mondo – è che una delle coppie della nuova stagione sarà formata da partner dello stesso sesso. Due donne, per la precisione.

Gili Shem Tov, nota presentatrice omosessuale israeliana, sarà accompagnata dalla ballerina professionista (etero) Dorit Milman. Il primo novembre, si esibiranno di fronte alla giuria – e al popolo – con un samba. A dare il voto anche Pamela Anderson. Insieme gareggeranno contro altre undici coppie con altrettanti famosi: dal pugile Merhav Mohar alla cantante Sharon Haziz.

Una scelta, quella della coppia mono-sesso, che a dire il vero non ha scandalizzato nessuno. L’unico problema è stato quello di stabilire quale delle due – durante la performance – avrebbe dovuto svolgere il ruolo dell’uomo e chi della donna. Il programma è giunto – in Israele – alla sua sesta edizione. La coppia vincitrice verrà proclamata alla fine di gennaio.

Leonard Berberi

Advertisements
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...