attualità

Contro l’assedio su Gaza, si prepara un’altra flottiglia. Ma stavolta è composta da ebrei

Un bambino israeliano assiste all'avvicinamento della "Rachel Corrie" al porto di Ashdod, a sud di Tel Aviv (Reuters)

Un’altra flottiglia si prepara – a luglio – a partire verso Gaza. La ragione è semplice: contestare l’assedio israeliano sulla Striscia. Ma la notizia non è questa. La notizia è che a organizzare la spedizione è un’associazione ebraica.

La “Jewish voice for peace in the Middle East” (La voce ebraica per la pace nel Medio Oriente), un’organizzazione ebraico-tedesca, vuole portare il suo messaggio di pace proprio nelle acque dove, di pace, non ce n’è stata molta negli ultimi giorni.

«Vogliamo partire a luglio e abbiamo con noi una barca che può contenere fino a 16 persone, soprattutto ebree, perché Israele deve finirla con il blocco su Gaza», ha detto Kate Leitrer, un membro dell’organizzazione.

Il progetto è già pronto. «Possiamo salire in pochi – racconta la Leitrer – e per questo ci saranno soltanto oggetti per la scuola, dolci, strumenti musicali e qualche musicista in grado di insegnarli a suonare ai bambini di Gaza una volta arrivati là. I palestinesi devono sapere che gli ebrei non sono come la cultura musulmana li ha disegnati».

E sul blitz dell’Idf sulla Mavi Marmara, l’organizzatrice – di religione ebraica – non dà scampo a Gerusalemme: «Israele ha agito in modo criminale». Eppoi: «Siamo spaventati da quest’avventura. Ma non certo da Hamas».

Annunci
Standard

One thought on “Contro l’assedio su Gaza, si prepara un’altra flottiglia. Ma stavolta è composta da ebrei

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...