attualità, cultura

Ramzor, il semaforo israeliano conquista Murdoch (e la Fox)

I protagonisti di "Ramzor", sit-com israeliana, la cui storia è stata acquistata dalla Fox di Murdoch per realizzare un telefilm negli Usa

Campagna acquisti del colosso Fox Usa (di Rupert Murdoch) in Israele. Il magnate australiano ha acquistato i diritti di “Ramzor” (semaforo, in ebraico), una sit-com di una ventina di minuti di durata – a puntata – trasmesso con successo su Canale 2, del gruppo mediatico Keshet. Una decisione che segue quella della HBO, sempre americana, di acquistare i diritti del telefilm israeliano che ha ispirato “In treatment”.

La Fox Broadcasting Company intende adattare le storie e i personaggi israeliani al pubblico statunitense, realizzando una versione Usa da esportare poi nel mondo. La prima puntata dovrebbe andare in onda in autunno sulla Fox.

“Ramzor” gira attorno a tre personaggi: Hefer (la luce verde del semaforo), single, amante incallito, sempre al centro dell’attenzione e consigliere – autonominato – sulle questioni sentimentali degli altri protagonisti. Amir (la luce gialla), fidanzato con Tali, con la quale convive in una relazione pacifica. Peccato per Yardena, un cane, che Tali adora, ma Amir odia. Poi c’è Eyal Itzkovich, detto Itzko (la luce rossa): sposato e padre di una bambina di 7 anni.

Quanto successo avrà questa sit-com israeliana negli Usa e quindi anche nel mondo? Si vedrà. Intanto in Israele esultano per “l’ennesimo prodotto televisivo creato da noi”.

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...