attualità

Allarme rosso

Tutti al corso di scuola guida. La Or Yarok (luce verde) Road Safety Organization, un’associazione che periodicamente sintetizza lo stato di salute dei guidatori made in Israel, pubblica l’ultimo dossier. Accusando i patentati. E, nemmeno tanto velatamente, la polizia. Rea, quest’ultima, di non imporre sempre l’applicazione del codice.

Tremila incidenti stradali – scrive il rapporto – nel biennio 2007-2009 sono stati causati da autisti che ignoravano la luce rossa del semaforo. In totale, più di metà del totale dei disastri che coinvolgono autoveicoli nelle venti più grandi città d’Israele.

“La tendenza degli automobilisti israeliani a fregarsene del semaforo rosso ha raggiunto livelli ‘epidemici'”, ha detto Shmuel Abuav, portavoce di Or Yarok. E ha aggiunto: “E’ inutile negare che ormai è diventato un problema nazionale, economico e sociale”.

Più in dettaglio, lo studio di Or Yarok documenta come nelle cinque più grandi città di Israele – Gerusalemme, Tel Aviv, Haifa, Rishon Lezion e Ashdod – 1,925 incidenti stradali negli ultimi due anni sono stati causati da “disattenzione nei confronti dei semafori”. 777 scontri solo a Tel Aviv e 456 a Gerusalemme.

E qui entra in gioco anche la polizia. Perché sei persone su dieci non si aspettano che le forze dell’ordine facciano qualcosa per punire gli indisciplinati. “Le forze in campo dovrebbero essere aumentate – propone Abuav – e molte più telecamere dovrebbero essere installate agli incroci semaforici”. Ad oggi, soltanto 47 telecamere risultano installate in tutto il Paese.

Interpellata dal Jerusalem Post per dire la propria sull’ultimo dossier, la Polizia stradale israeliana ha preferito non rispondere.

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...